Ricordi di Monte Donato

15.90

Prefazione di Giorgio Comaschi

Racconti, storie e fotografie di un borgo bolognese

ISBN: 979-1-259-56070-4

Pagine: 142

Descrizione

 A Monte Donato si vive bene: è Giorgio Comaschi, attore e giornalista bolognese, a raccontare i «sette motivi» di tale lieto vivere nella prefazione di questo libro-viaggio. Ricordi di Monte Donato è infatti un viaggio alla scoperta (e ri-scoperta) di uno dei più affascinanti borghi felsinei, proprio a un passo dal centro. 

Ciò che rende unico questo luogo è la sua pittoresca cornice: si inserisce perfettamente tra la vegetazione tipica dei Colli e le famose Cave di gesso. 

Un volume a più voci che attraverso una ricca raccolta di immagini, ricordi, aneddoti e testimonianze ricostruisce una storia unica e accattivante. 

Nel libro si racconta e descrive la vita ai tempi della lavorazione della selenite, si scoprono i monumenti, luoghi e sentieri del borgo: la Chiesa, le Cave di gesso, la storica Trattoria Monte Donato, la Torretta dell’Acquedotto e così via. 

Le storie, passate e presenti, vengono raccontate direttamente dai “borgatari” in un rimando prezioso di informazioni che questo volume vuole far conoscere e conservare per non perdere il filo rosso che lega questa frazione di Bologna alla sua storia, alla storia dei suoi abitanti e alla grande Storia. 

Confronti tra scatti del passato e del presente portano all’occhio del lettore l’evoluzione storica e paesaggistica del piccolo “paesino”, grazie alla meravigliosa collezione di fotografie e cartoline d’epoca che Fausto Malpensa ha generosamente messo a disposizione per questo libro. 

Puoi comprarlo anche su:

ibs-258x258 icona-feltrinelli
amazon-gusti-musicali-citta-italiane Mondadori_n
Top